Rischi che nessuno ha mai visto, dalla Fed a Tether (e GameStop)

I rischi che circondano la stablecoin Tether (USDT) sono noti da anni, ma stanno imponendo una nuova attenzione man mano che l’importo in sospeso si gonfia a 25 miliardi di dollari.

Bitcoin (BTC) è stato più basso, pur rimanendo nella sua gamma degli ultimi sei giorni, tra circa 30.000 e 33.000 dollari.

I commercianti di criptovalute e gli analisti hanno pianificato di tenere d’occhio un annuncio atteso della Federal Reserve mercoledì alle 14:00 a Washington (19:00 UTC), che dettaglia gli ultimi piani di politica monetaria della Bitcoin Code banca centrale degli Stati Uniti mentre il coronavirus continua a devastare l’economia. In una conferenza stampa programmata in seguito, il presidente Jerome Powell probabilmente risponderà alle domande sui 120 miliardi di dollari al mese di acquisti di obbligazioni della banca centrale degli Stati Uniti – un punto chiave per i commercianti di bitcoin che scommettono che la stampa di denaro in corso potrebbe portare all’inflazione.

“Bitcoin sembra pronto a consolidare ancora un po’, ma se la Fed non è abbastanza dovish e il dollaro rimbalza, il livello di 30.000 dollari potrebbe facilmente rompersi”, ha detto Edward Moya, analista di mercato senior a New York per il brokeraggio in valuta estera Oanda, con sede a Londra, in commenti via e-mail.

(NOTA: Nathan DiCamillo di CoinDesk ha parlato con i migliori economisti tra cui Ken Rogoff e Claudia Sahm sulla riunione della Fed di questa settimana. Il risultato è stato che, mentre non sono attesi annunci importanti mercoledì, il presidente della Fed Jerome Powell e i suoi colleghi della banca centrale dovranno presto affrontare la spinosa questione di come evitare che l’inflazione vada fuori controllo una volta che l’economia si riapre. Storia completa: Come i Bitcoiners dovrebbero guardare la riunione della Federal Reserve degli Stati Uniti mercoledì).

Nei mercati tradizionali, le azioni europee sono scivolate e i futures azionari statunitensi hanno indicato un’apertura inferiore. L’oro si è indebolito dello 0,4% a 1.843 dollari l’oncia.

Movimenti di mercato

Con il trading di bitcoin in un range, perché non passare un po’ di tempo a discutere i potenziali rischi di mercato che circondano il tether (USDT), la più grande stablecoin legata al dollaro? Dopo tutto, come riporta Daniel Cawrey di CoinDesk, molti trader di criptovalute e dirigenti del settore preferirebbero ignorare del tutto l’argomento, anche se in qualche modo è diventato più importante che mai.

Il Tether è diventato una fonte chiave di liquidità per i commercianti di criptovalute negli ultimi anni, poiché i token possono essere facilmente spostati nei mercati digitali basati su blockchain.